La Programmazione Neuro-Linguistica (PNL) ad uso dello Psicologo

Tra le tante possibilità che uno Psicologo può avere nella "sua cassetta di lavoro" è sempre più presente la conoscenza, e quindi l'uso, della Programmazione Neuro-Linguistica. La Programmazione Neuro-Linguistica è un modello del pensiero umano che studia la realtà soggettiva degli esseri umani. Per realtà soggettiva intendo come gli esseri umano rappresentano interiormente la realtà in cui vivono.

Alla base della Programmazione Neuro-Linguistica, sulla quale poi sono state create numerose tecniche di cambiamento e miglioramento personale, c'è la il principio che la sensazione che una qualsiasi cosa ci trasmette, dipende da come i nostri sensi ce la codificano e come noi esseri umani,  la rappresentiamo internamente.


Un piccolo esercizio: immaginatevi qualcosa che vi piace. Fatta l'immagine, prendetela ed aumentatene la luminosità. osservate come vi sentite adesso con questa immagine più luminosa e poi portatela alla luminosità originale. In alcuni di voi questo farà aumentare la piacevolezza dell'immagine stessa, in alcuni no, in altri la peggiorerà*. Questo dipende dalla soggettività della persona. E questo è il principio alla base della PNL per poter avere un cambiamento veloce e duraturo.

La PNL proviene dai lavori di Richard Bandler e John Grinder, i quali hanno studiato a fondo alcuni dei più grandi terapeuti americani del secolo scorso: Milton Erickson, Virginia Satir e Fritz Pearls. le loro "best practics" portarono i due autori a creare un modello di intervento rivoluzionario, veloce e duraturo.

La PNL è ottima in un ampia gamma di situazioni tra cui fobie, traumi, dipendenze, come lo smettere di fumare e di bere, il miglioramento personale e la comunicazione, sia con se stessi che con gli altri, arricchendo lo Psicologo di un numero di competenze virtualmente infinito.

La portata della PNL è tale da andare oltre il setting psicologico, individuando applicazioni nel campo dell'industria, delle organizzazioni, delle vendite e dell'istruzione.

Nella mia professione di Psicologo, a Lucca e a Firenze, uso la Programmazione Neuro-Linguistica per velocizzare la possibilità di ottenere risultati

*se volete, sbizzarritevi: anziché cambiare la luminosità, ingrandite l'immagine, rimpicciolitela, oppure, allontanatela, avvicinatela.

Se l'articolo ti è piaciuto, condividilo!

Image courtesy of samuiblue at FreeDigitalPhotos.net

Post più popolari