Superare le Fobie. Origine e soluzione.

Le Fobie sono simili alle paure, ma  allo stesso tempo molto diverse. Se la paura è una risposta emotiva a qualcosa di socialmente spaventoso, quando è oggettivamente in pericolo la propria sopravvivenza, la fobia è una risposta ad un qualcosa avvertito come pericoloso solo dalla persona, la quale se ne spaventa solo al pensiero. Gli esempi sono infiniti, e non li farò per evitare che gli eventuali fobici che stanno leggendo questo articolo possano agitarsi al solo leggere della propria fobia.

Origini di una fobia
Solitamente la persona che ha una fobia, in un momento della sua vita, ha vissuto un'esperienza che il suo sistema nervoso ha interpretato come enormemente spaventosa. Questa esperienza è stata associata a quella che poi diverrà lo stimolo fobico. il tutto si traduce in un vero e proprio apprendimento da parte del nostro sistema nervoso, il quale si attiva al solo pensiero dello stimolo fobico.


Guarire dalla fobia
L'intervento applicabile alla persona con fobia prevede, da parte mia, l'immaginarsi la propria vita senza la fobia: in che modo cambierebbe la propria esistenza, se da un giorno all'altro la fobia scomparisse? Dopo aver chiarito questo, si procede con l'intervento vero e proprio.

Il mio personale approccio come psicologo operante a Lucca e a Firenze, prevede l'integrazione di tecniche di Programmazione Neuro-Linguistica e di proprie competenze psicologiche, le quali permettono sia di poter accedere all'esperienza che  ha originato la fobia, sia di eliminare la fobia stessa dalla vita della persona in pochissimo tempo, rispetto ai trattamenti classici.

Un risultato ottimo e unico, che permette la persona di poter vivere la propria vita, che sia il lavoro, la famiglia, le amicizie senza quella limitante fobia con cui fino ad allora aveva convissuto.



Se vuoi contattarmi per un appuntamento o se vuoi farmi alcune domande, puoi scegliere tra:

telefonarmi al 3290122086
scrivermi una mail a dott.amatulli@gmail.com
compilare questo form


Dott. Antonio Amatulli.





Image courtesy of anankkml at FreeDigitalPhotos.net

Post più popolari